banner2.jpg

Roadshow di presentazione del Libro - La spallata. Il referendum sull'autonomia e il futuro del Veneto

Libreria Lovat - Treviso

Sabato 9 Settembre, 10.30 Libreria Lovat - Treviso

uploadImgs/quickContents/copertina-piatta.jpgUna Spallata per l'autonomia e il federalismo fiscale.

Sceglie lo strumento del libro-intervista Simonetta Rubinato, parlamentare trevigiana del PD e sopratutto autonomista e federalista da sempre, per illustrare ai Veneti le motivazioni del "Si" al referendum del 22 ottobre sull'autonomia.

Il suo pensiero, basato sulle esperienze amministrative e parlamentari, al Comune di Roncade, al Senato della Repubblica e alla Camera dei deputati, sulla sua solida formazione giuridica come avvocato civilista e sulla lunga esperienza di volontariato nel mondo cattolico, si sviluppa in un volume di un centinaio di pagine, chiuso da una post-azione del giornalista Gianni Montagni, che ha curato l’intervista, e da un’appendice con tre interventi alla Camera in materia di autonomia, e con un suo intervento legislativo per la realizzazione del regionalismo differenziato.

Non ha dubbi l’on. Rubinato: «Questo non è un referendum qualunque, ma l’occasione straordinaria per dare una spallata al centralismo che da Roma ci ha governato fin dall’annessione del 1866, compresi il ventennio fascista e i settant’anni di repubblica». Ed è «l’ultima occasione per cambiare sul serio. L’unica finora data ai Veneti per cambiare lo squilibrato sistema di rapporti tra lo Stato e le comunità sul territorio».

Da non perdere la prima tappa del Roadshow di presentazione del libro Sabato 9 Settembre, ore 10.30, presso la Libreria Lovat di Treviso

Scarica la locandina

Presentazione e reading di " La lotta per il pane"

Orient Experience - Venezia

mercoledì 25 gennaio ore 18.00

uploadImgs/quickContents/locandina Orhan.pngLa letteratura turca da sempre è una nostra grande passione.
Una passione che crediamo valga la pena raccontare: sono libri e scrittori a volte più difficili di altri ma che, soprattutto oggi, riteniamo importante conoscere, leggere, avvicinare...

Un ponte tra culture e realtà diverse: nasce da qui l'idea di un ciclo di incontri per far conoscere i libri di letteratura turca che in questi anni abbiamo deciso di pubblicare.

Mercoledì 25 gennaio presso Orient Experience di Venezia, in Campo Santa Margherita, il secondo appuntamento con Orhan Kemal e "La lotta per il pane". Ventiquattro racconti, ci riporteranno tra le vie, le piazze, e i cortili della Istanbul degli anni Quaranta del Novecento.

Presentazione e reading di "Le fredde notti dell'infanzia"

Orient Experience - Venezia

Mercoledì 21 dicembre

uploadImgs/quickContents/immagine fredde notti_2.jpg Istanbul e Venezia: incrocio di culture, di vite e di secoli, un filo rosso che da sempre le unisce, nella storia e nell'immaginario collettivo.

Nella suggestiva cornice dell'Orient Experience di Campo Santa Margherita, il locale veneziano in cui assaporare gusto e atmosfera di Turchia e Medio Oriente, verrà presentato "Le fredde notti dell'infanzia" di Tezer Özlü, piccola perla di letteratura turca.

Una scrittura attenta, riflessiva e intimista, che invita il lettore a immergersi nell’Istanbul degli anni ‘50; una scrittura “corporale” che narra le sofferenze di un’adolescente inquieta e la ricerca di un amore capace di riscrivere il destino...

È una nuova importante voce quella che va ad arricchire la collana editoriale di Lunargento, da anni punto di riferimento culturale per la promozione in Italia dei grandi autori della letteratura turca: dopo le traduzioni di Orhan Kemal, Oğuz Atay e Cahit Sitki Taranci, padri e talvolta ispiratori di grandi nomi come Nâzım Hikmet e Orhan Pamuk, Lunargento dà ora spazio a una delle voci più acute della letteratura turca al femminile.

La presentazione è la prima di un ciclo di incontri a tema "letteratura turca", che trova un contesto ideale nell'Orient Experience, punto di riferimento e di conoscenza della cultura orientale a Venezia.

Appuntamento a gennaio, febbraio e marzo 2017 per scoprire altre opere letterarie turche.

Vi aspettiamo!

L'Umbria alla Mostra del Cinema di Venezia

Spazio incontri, Hotel Excelsior, Lungomare Marconi, Venezia

Giovedi 1 settembre 2016

uploadImgs/quickContents/copertina-facebook_1.jpgL'UMBRIA ALLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

In occasione della 73esima edizione della Mostra Internazionale d'Arte cinematografica di Venezia, l'Umbria va in scena, e intende presentare al pubblico selezionato della Biennale le proprie azioni di marketing territoriale rivolte, in particolare, al settore delle produzioni cinematografiche. Ma non solo. Spazio anche alla valorizzazione dei principali prodotti turistici di punta, a partire da quello del wedding, che sarà lanciato, in anteprima nazionale, proprio da Venezia, attraverso un'importante campagna di comunicazione ed una pubblicazione dedicata. L'Umbria, dunque, si propone come naturale set cinematografico, tra luoghi del cinema e scenari d'amore.
Si parlerà di questo e di molto altro ancora nel corso della conferenza stampa prevista per giovedì 1 settembre, alle ore 15 all'interno del Venice Production Bridge, moderata dall'opinionista Klaus Davi a cui prenderanno parte il Vice Presidente della Regione Umbria e assessore al Turismo,Fabio Paparelli, il giornalista e critico cinematografico, autore del Libro “L'Umbria sullo Schermo”, Fabio Melelli, con la partecipazione del regista Luca Manfredi.
“La Regione Umbria - ha dichiarato il Vice Presidente Paparelli - ha scelto Venezia, come palcoscenico internazionale, per sottolineare la propria vocazione cinematografica in grado di generare cultura e sviluppo. Crediamo molto nella collaborazione con la Mostra del Cinema e nelle opportunità di promozione turistica offerte da questa presenza a Venezia”.

TORNADO 08.07.2015. Le voci della Riviera del Brenta

Villa Ducale, Dolo (Ve)

08 luglio 2016

uploadImgs/quickContents/invito-sito.jpgVenerdì 08 luglio presenteremo, con il giornalista Gian Nicola Pittalis
"TORNADO 08.07.2015. Le voci della Riviera del Brenta".

Ad un anno esatto dal tornato che ha devastato la Rivera del Brenta, esce il libro di Marco Boscaro, giovane esordiente, che ha raccolto le emozioni a poche ore dall'evento.
Un libro-testimonianza, una ricostruzione lucida e coinvolgente, che l'autore ripercorre attraverso le foto e le testimonianze dirette di persone che hanno vissuto solo una grande paura e di chi invece ha perso tutto.

Pag. 1 / 4Successivo




Calendario eventi


 

Powered by: MR GINO